Saronno-Seregno, “prima pietra” il 23 gennaio

L’annuncio dell’apertura ufficiale del cantiere ferroviario da 70 milioni di euro da parte dell’assessore regionale Raffaele Cattaneo

Ferrovie NordTra due mesi l’apertura del cantieri per la Saronno-Seregno. Lo ha dichiarato nei giorni scorsi l’assessore regionale alle infrastrutture, Raffaele Cattaneo che ha sottolineato come i lavori inizieranno già a dicembre, nella zona di Solaro, ma la posa ufficiale della “prima pietra” è in programma proprio per il 23 gennaio.
L’attesa tratta ferroviaria, oltre a restituire ai saronnesi un tessuto urbano integro, garantirà un più agevole collegamento con la Brianza. Ma non solo: l’intervento consentirà la riattivazione del servizio ferroviario regionale che consentirà la connessione tra i due importanti nodi di interscambio di Saronno e di Seregno e l’istituzione del collegamento tra Bergamo, l’aeroporto di Orio al Serio e Malpensa.
Si tratta di un progetto di oltre 70 milioni di euro che prevede il raddoppio della linea per 8,2 chilometri (su un totale di 15,2), l’elettrificazione della stessa e la realizzazione della variante di Saronno sud, che consentirà la dismissione del tracciato cittadino per congiungersi nuovamente alla linea Milano-Saronno in corrispondenza proprio della stazione di Saronno sud. Questo significa un potenziamento, anche nelle fermate, della seconda stazione della città, oggi sottoulizzata.
I lavori dureranno circa 24 mesi e saranno curati dalle Ferrovie Nord Milano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.