Scoperto il rapinatore mancino che sparò al farmacista

Era già in carcere per la rapina al benzinaio di Cunardo

Ha confessato giovedì sera in procura, davanti al pm Sara Arduini, durante un serrato e lungo interrogatorio, Carmelo Ragusi, 39 anni, ex fruttivendolo. E’ l’uomo che ha sparato al farmacista di via Milano a Varese la sera del 20 ottobre. E’ sempre lui che una settimana fa ha rapinato un benzinaio a Cunardo. Ed è ancora lui che il 30 settembre ha esploso dei colpi di pistola in via Ussi a Luino. Forse non è finita qua, ma è quanto basta per chiarire che l’inchiesta della squadra mobile sull’efferata rapina della farmacia ha trovato il colpevole.
Le indagini hanno potuto contare anche su un pizzico di fortuna. Ragusi mercoledì sera ruba 3500 euro in un benzinaio minacciando il titolare con una pistola. I carabinieri mostrano delle foto segnaletiche all’esercente, che a sua volta riconosce il viso del rapinatore e dice che è mancino (in realtà è ambidestro). Si tratta di un uomo con piccoli precedenti. Ragusi viene trovato a Luino in strada da una pattuglia e fermato mentre è in sella alla moto usata per il colpo, una Honda Transalp.
Negli stessi giorni la squadra mobile della Polizia di stato, che cerca un rapinatore mancino, diffonde a tutte le forze dell’ordine la fotografia del rapinatore della farmacia ricavata da un fotogramma delle telecamere interne. Un agente della polizia penitenziaria di Varese riconosce il volto del mancino Ragusi, ospite da qualche ora della casa circondariale ma non ancora indiziato per la rapina alla farmacia. Sulla scorta di questi elementi, giovedì pomeriggio, viene interrogato dal sostituto procuratore Sara Arduini e in serata ammette di aver sparato alla gamba del farmacista.
Il rapinatore aveva preso una china criminale spericolata. Il suo avvocato sostiene che si tratti di un uomo in difficoltà e depresso, ma se non fosse stato fermato in tempo probabilmente avrebbe colpito ancora.

Galleria fotografica

Spara al farmacista 4 di 8
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 novembre 2009
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Spara al farmacista 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.