“Se ta cati ta copi”: torna il western in dialetto

Ritorna al cinema Vela di Varese la versione dialettale di “Sentieri Selvaggi”

I Varesini hanno voluto il bis e sono stati accontentati. Torna infatti il cinema western doppiato in dialetto ticinese. L’iniziativa cinematografica, i cui biglietti saranno in prevendita al MIV, replicherà sabato 21 Novembre al cinema Vela di via Sanvito Silvestro e i cittadini avranno a disposizione ben tre proiezioni: alle 17.00, la proiezione per la stampa alla quale è prevista la presenza del cantante Davide Van De Sfroos, alle 19.45 e alle 22.10.
Quella del western in dialetto è un’iniziativa che è stata richiesta a gran voce dal pubblico di Varese, che ha partecipato all’edizione precedente segnando oltre 300 presenze.
“La prima proiezione è stata un successo e le richieste tantissime” spiega Yor Milano, ideatore e organizzatore di questo innovativo cineforum. C’è inoltre l’intenzione di doppiare il film anche dialetto torinese, milanese e bolognese, anche se il vero obiettivo della Yor Milano è “ Arrivare a produrre un dvd con il western doppiato in numerosi dialetti italiani”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.