“Sosteniamo Fabrizio Piacentini per il consiglio del Parco Pineta”

Il vicesindaco di Vedano, Sergio Gambarini, esprime l’opinione dell’amministrazione sul rinnovo delle cariche alla guida dell’area verde protetta

In qualità di vice sindaco (area Pdl) di Vedano Olona dal giugno scorso, in alleanza con la Lega Nord che esprime il Sindaco, mi permetto di portare a conoscenza dei lettori la nostra posizione in ordine al problema del rinnovo del Consiglio di Amministrazione dell’Ente Parco Regionale “Pineta“ di Appiano Gentile e Tradate.
Il Comune di Vedano Olona, il cui territorio è in minima parte ubicato nell’area territoriale del Parco, fa parte dall’Assemblea cui compete il rinnovo delle cariche amministrative dell’Ente partecipando con una quota pari al 5% .
Essendo di nuova nomina ho voluto prendere conoscenza dell’attività complessiva svolta dal l’Amministrazione del Parco con particolare riferimento a quella pertinente al territorio di Vedano. Sotto questo aspetto mi è doveroso sottolineare i numerosi e qualificati interventi realizzati sul nostro territorio quali:
  • Bonifica del “Fosso Zocca“
  • Regimentazione delle acque dell‘area collinosa sovrastante il fosso Zocca
  • Riqualificazione di una vasta area boschiva
  • Rifacimentio della strada forestale che conduce a Binago.
  • che mi inducono a dare un giudizio     positivo sull’operato dell’Amministrazione uscente
Alla luce di quanto sopra riportato ho inviato    una lettera al Sindaco di Vedano, rappresentante per Statuto della nostra Comunità in seno all’Assemblea del Parco.
Nella lettera             esprimevo il mio apprezzamento al Presidente uscente Mario Clerici (Lega Nord ) e a Fabrizio Piacentini (Pdl) membro del Consiglio di Amministrazione intendendo manifestare, in questo modo, il mio parere favorevole a una Loro , se disponibili, ricandidatura.
Ho assistito mercoledì scorso alla Assemblea del Parco (poi rinviata a martedì 3 novembre) dove è emersa la candidatura di Clerici a Presidente del Parco mentre per i 4 comuni della Provincia di Varese non è emersa una candidatura unitaria, per il Consiglio d’Amministrazione, ma solo la proposta fatta dal Comune di Tradate di un altro nominativo Pdl e non quello di Fabrizio Piacentini.
Riconosco al Comune di Tradate e al Suo Sindaco il ruolo di capofila ma non quello di decidere per conto del Pdl di Vedano altro nominativo Pdl diverso da quello già indicato dal sottoscritto, a nome dei consiglieri comunali Pdl, al sindaco di Vedano Olona, considerato che anche il Comune di Venegono Inferiore ha manifestato il proprio apprezzamento al dott. Fabrizio Piacentini riproponendone la candidatura.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.