Stefano Morini nuovo responsabile del centro federale

Il direttore tecnico dell'Ispra Nuoto è stato scelto dalla Fin per succedere ad Alberto Castagnetti. Ma non lascerà il team Swim Planet

Il direttore tecnico dell’Ispra Nuoto Swim Planet, Stefano Morini, è stato nominato nuovo responsabile del centro federale di Verona dalla Federnuoto. L’allenatore toscano succede così ad Alberto Castagnetti, lo storico ct azzurro scomparso il mese scorso, di cui lo stesso Morini era stato stretto collaboratore nelle stagioni scorse.
Morini però continuerà a occupare anche l’incarico di numero uno tecnico dello Swim Planet, grazie all’accordo tra la Fin e la società varesina nelle persone dei due presidenti Barelli e Cacciapaglia.
La scelta di Morini è stata anche apprezzata da Federica Pellegrini che infatti continuerà a lavorare a Verona in compagnia dei due atleti di Ispra Luca Marin ed Emiliano Brembilla, oltre ad altri nomi importanti del nuoto nazionale.
A Ispra intanto si sposterà un altro tecnico, Antonio Satta, insieme al gruppo che lavorava a Tradate: sarà lui ad appoggiare Morini in questo periodo.
«Abbiamo fatto un grosso sacrificio – ha detto Cosimo Cacciapaglia – ma siamo una società vicina alla federazione e capiamo alla perfezione l’importanza e la delicatezza del momento dopo la scomparsa di Alberto Castagnetti».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.