Teatro benefico al Cinema Vela

Mercoledì sera, 11 novembre, va in scena "In tre con una mano sola": ricavato all'ospedale di Mutoyi in Burundi

Prosegue domani sera (mercoledì 11 novembre) la lunga serie di appuntamenti benefici organizzati dall’associazione Sestero. Per l’occasione sarà il Cinema teatro "Vela" di via Sanvito a Varese a ospitare lo spettacolo teatrale "In tre con una mano sola", piéce dedicata a Bruno Carati, un disabile capace di progettare e utilizzare (con la bocca) oggetti di uso comune adatti a chi come lui non ha l’uso degli arti. Sul palco saliranno gli attori della compagnia "Teatralia".
Il ricavato della serata sarà destinato al progetto che il Vispe sta portando avanti all’ospedale di Mutoyi, in Burundi, dove si intende potenziare l’impianto di produzione dell’ossigeno a disposizione della struttura. Il biglietto di ingresso alla sala (posto unico) ha un costo di 15 euro a eccezione dei disabili in carrozzina che saranno ospitati dall’organizzazione. L’incasso, al netto delle spese, sarà come detto interamente destinato al progetto del Vispe.
La serata del Vela precede quella, al solito molto attesa, di venerdì 27 novembre quando al palasport di Masnago si terrà il consueto gala dedicato allo sport disabile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.