Telecamere in città, Fazio tranquillizza: «Funzionano»

Secondo il consigliere Porfidio oltre la metà sarebbe guasta ma l'assessore alla sicurezza smentisce e parla di 32 occhi elettronici funzionanti su 37

A Busto Arsizio è scontro sulle telecamereAudio Porfidio accusa: «La metà delle telecamere in città è spenta». La risposta dell’assessore alla sicurezza Walter Fazio: «Falso, quelle che non vanno sono solo 5 su 37 e presto verranno riparate». Il consigliere della lista "La Voce della città" ritorna a battere il tasto della mancanza di sicurezza e chiede, ancora una volta, di accedere ai monitor della Polizia Locale per poter verificare con i propri occhi: «Non posso verificarlo perchè mi è statao negato l’accesso più volte alla sala monitor – spiega – intanto ieri hanno spaccato ancora un  vetro in stazione. Vorrei sapere se la telecamera ha funzionato. Questa è la sicurezza?». In realtà si tratta di un vetro crepato, una crepa forse dovuta a qualcosa di meno di un atto vandalico ma per Porfidio tanto basta. L’assessore Fazio tranquillizza il consigliere comunale e i cittadini ribadendo: «Le telecamere funzionano, non diciamo assurdità che potrebbero favorire qualche malintenzionato – conclude Fazio – anche le cinque attualmentespente saranno riparate a breve, non appena avremo verificato la conqgruità del prezzo di riparazione che ci è stato chiesto».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.