Un nuovo album di cover per Fiorella Mannoia

Si intitola "Ho imparato a sognare" e contiene brani rivisitati di Cremonini, Negrita, Ferro, Fossati, Battisti. Il disco sarà nei negozi di dischi dal 27 novembre

Fiorella Mannoia presenta "Ho imparato a sognare"Anticipato dal primo singolo (in radio dal 6 novembre) che dà il titolo al disco, venerdì 27 novembre esce “Ho imparato a sognare” (Sony Music), il nuovo album di Fiorella Mannoia, la voce femminile più amata della canzone d’autore italiana.
“Ho imparato a sognare” contiene anche un dvd che racconta la realizzazione del disco con una versione inedita del brano di Vasco Rossi, “Sally”, registrata insieme a un quartetto d’archi.

Il nuovo progetto arriva ad un anno di distanza dall’uscita de “Il movimento del dare”, l’ultimo disco di inediti di Fiorella Mannoia.
"In questo disco ci sono le canzoni “degli altri” – racconta Fiorella Mannoia- quelle che ho cantato durante i miei concerti in questi ultimi due anni, e quelle che avrei scelto di cantare nei concerti a venire. La mia natura di interprete rende naturale il confronto con le canzoni altrui, è divertente e stimolante.”

Questa la tracklist di “Ho imparato a sognare”: “Le tue parole fanno male” (Cesare Cremonini), “Ho imparato a sognare” (Negrita), “Cercami” (Renato Zero), “La paura non esiste” (Tiziano Ferro), “Estate” (Negramaro), “E penso a te” (Lucio Battisti), “Mimosa” (Niccolò Fabi), “È la pioggia che va” (The Rokes), “C’è tempo” (Ivano Fossati), “Una giornata uggiosa” (Lucio Battisti). Più 2 bonus track: “Caffè nero bollente” e “L’amore si odia” (cantata con Noemi).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.