Un’ordinanza per il rispetto del cimitero

Dopo i furti dei giorni scorsi di fiori e vasi all’interno del cimitero, la decisione del sindaco Francesca Brianza

Più rispetto per il cimitero. L’ordinanza è stata emessa dal sindaco Francesca Brianza in seguito ad alcuni fatti e lamentele nei giorni scorsi, quando sono stati denunciati spiacevoli e deprecabili episodi relativi al furto di fiori e vasi all’interno del cimitero.
È quindi fatto divieto di compiere atti irriverenti o incompatibili con la sacralità del luogo e la sua destinazione quali chiedere elemosina, tenere comportamenti chiassosi, introdurre animali, manomettere o rimuovere fiori, piante ed ornamenti dalle altrui sepolture, abbandonare rifiuti, fumare, calpestare aiuole, distribuire volantini, entrare con velocipedi, motoveicoli ed autoveicoli, disturbare i visitatori ed avere comportamenti scorretti od offensivi verso il culto dei defunti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.