Un passo avanti per la riqualificazione ambientale dell’Olona

Anche il Comune di Nerviano ha infatti proceduto all’approvazione del progetto preliminare. Ora si può passare all’elaborazione dei progetti definitivi ed esecutivi e alla successiva indizione delle gare d’appalto

Il progetto per la riqualificazione ambientale dell’Olona con la realizzazione della pista di collegamento fra i comuni di S.Vittore Olona, Canegrate, Nerviano e Parabiago fa un importante passo avanti. Anche il Comune di Nerviano ha infatti proceduto all’approvazione del progetto preliminare. Analogo atto è stato adottato dagli altri Comuni e ora si può passare all’elaborazione dei progetti definitivi ed esecutivi e alla successiva indizione delle gare d’appalto.
L’intervento è supportato da un protocollo d’intesa – che risale all’ormai lontano 2002 – attraverso il quale i Sindaci dei Comuni di Canegrate, Nerviano, Parabiago e S. Vittore Olona hanno conferito al Comune di Parabiago il mandato di Ente attuatore degli interventi di riqualificazione ambientale del fiume.
L’opera è beneficiaria di un contributo straordinario di Regione Lombardia pari a € 1.549.370,69 di cui per opere ed espropri circa 1.000.000,00 € (al netto dell’IVA). La Regione Lombardia ha comunicato che erogherà una prima tranche di finanziamento solo ad avvenuta approvazione del progetto esecutivo, quindi i Comuni avrebbero dovuto farsi carico dell’anticipo delle spese di progettazione ed attività correlate e pertanto le Amministrazioni Comunali coinvolte hanno provveduto ad impegnare pro-quota le spese afferenti le attività di progettazione e del necessario rilievo plano-altimetrico delle zone interessate dall’intervento. L’onere a carico del Comune di Nerviano è stato quantificato in € 17.438,41.
I progettisti sono stati individuati in un pool di professionisti (il geologo Claudio Franzosi, l’ingegnere Massimo Croci, la geologa Emanuela Losa, e gli architetti Fabrizio Monza e Gianfredo Mazzotta). Sulla base delle indicazioni contenute nei documenti preliminari alla progettazione e delle indicazioni pervenute dalle Amministrazioni Comunali, i professionisti incaricati hanno provveduto a completare le proprie attività e nel maggio scorso hanno provveduto a consegnare all’Amministrazione Comunale di Parabiago il Progetto Preliminare. Ora tutti i Comuni interessati hanno provveduto all’approvazione del progetto. La speranza è che, nel corso del 2010, si possa completare l’iter progettuale ed avviare la gara d’appalto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.