Vivi la tua creatività con i corsi di pittura su porcellana di Paola Mobiglia

Nel suo laboratorio di Taino l'artista propone lezioni a tutti i livelli e con diverse tecniche, tra cui terzo fuoco e olio molle

Paola Mobiglia nel suo laboratorio di TainoUno spazio ampio e luminoso, una grande conoscenza di tecniche e materiali, una passione  cresciuta anno dopo anno e sostenuta da studi specifici e seminari con grandi artisti. Sono questi gli ingredienti che rendono speciali i corsi di pittura su porcellana proposti a Taino da Paola Mobiglia (nella foto), artista molto conosciuta in zona, con diverse mostre al suo attivo.

Galleria fotografica

Pittura su porcellana 4 di 16

Fin da piccola Paola Mobiglia – milanese di nascita ma da oltre vent’anni residente tra le verdi colline del Varesotto –  ha respirato la passione per la pittura, il disegno e l’arte classica in generale, in quanto la madre Annamaria è sempre stata un’ottima e apprezzata decoratrice di porcellane e pittrice.
Paola si dedica a questa attività da circa quindici anni , coltivando l’amore per l’espressione cromatica, reso evidente specialmente nel decoro di fiori e di rose. Le tecniche di decorazione che Paola utilizza sono varie, moderne e miste, ma si avvale essenzialmente della tecnica classica, che nacque nelle manifatture di Meissen e Sevres con tipici e particolari decori.

Una delle opere di Paola MobigliaA seconda di ciò che il suo stato d’animo le suggerisce, Paola alterna colori sciolti con essenza di lavanda e colori sciolti con trementina, in modo che la loro sovrapposizione crei uniche sfumature cromatiche, rese impalpabili con la scelta di colorazioni lievi e delicate.
Per arrivare a ciò ha seguito gli insegnamenti della madre ed alcuni corsi specifici di decorazione, poi la sua personale vena artistica, oltre a seminari tecnici con artisti di fama internazionale come Stephen Merlin Hayes – massimo esponente di impressionismo su porcellana – e Felipe Pereira.

I corsi di Paola Mobiglia sono aperti a tutti, anche a chi non ha particolari conoscenze di disegno, e soprattutto sono proposti con orari flessibili (da concordare insieme). Presso il laboratorio i partecipanti troveranno tutto ciò che serve per iniziare da subito a decorare, dai colori ai pennelli, dai libri con splendide immagini a cui ispirarsi fino agli oggetti  da dipingere, scelti da Paola presso le migliori manifatture italiane ed estere. Inoltre il laboratorio dispone di un forno dove i partecipanti potranno cuocere i propri lavori.

Per saperne di più potete consultare il sito www.porcellanedipinteamano.it – dove troverete anche un’ampia galleria dei suoi lavori –  oppure potete contattare direttamente Paola via mail scrivendo a paoli.mobiglia@gmail.com o telefonicamente ai numeri 0331 957 119 o 347 964 6604 o ancora 340 778 0610.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 novembre 2009
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Pittura su porcellana 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.