Week-end letterario per grandi e piccini con il Premio Chiara

Sabato dedicato alle storie per i più piccoli con l'affabulazione di Marco Bertarini mentre domenica Alberto Arbasino sarà ospite di Villa Recalcati

Sabato 14 e domenica 15 novembre week-end con il "Premio Chiara – Festival del Racconto". Il primo appuntamento è con ChiaraBimbi, la sezione dedicata alle letture per i più piccoli del premio con Marco Bertarini che curerà  "Affabulazione e storie – Il contastorie e l’universo". I fili delle storie ci portano in Cina, India, Kenya, Norvegia e Albania a incontrare diversi punti di vista e vedere quanto sono numerose le somiglianze e quanto sono affascinanti le differenze fra le diverse culture.L’iniziativa si terrà all’auditorium della Scuola Media di Azzate. Ingresso gratuito

Domenica 15 novembre, ore 21.00, Villa Recalcati ospiterà, invece, Alberto Arbasino (foto a sin.) con “Il mestiere di scrivere e raccontare storie” presentazione del Meridiano Mondadori, introduce Ermanno Paccagnini.
Alberto Arbasino, narratore, critico e giornalista, è nato a Voghera (PV) nel 1930. I suoi esordi letterari, dopo gli studi universitari in legge, avvengono nel segno della cultura lombarda di origine, e in special modo nel nome di Gadda e di alcuni autori francesi (Flaubert e Proust) della seconda metà dell’Ottocento. La sua prosa divertita e preziosa è già visibile in alcune corrosive descrizioni, per esempio nella prima raccolta di racconti, Piccole vacanze (1957). Nel 1963, Fratelli d’Italia, resoconto di una serie di viaggi condotti attraverso Italia e Europa. Alla produzione letteraria si affianca l’impegno di critico-giornalista-saggista. Oggi è collaboratore fisso del quotidiano La Repubblica. Nel 2004 l’Associazione Amici di Piero Chiara gli ha conferito il Premio Chiara alla Carriera.

Il Festival del Racconto prosegue con un inedito Match di pugilato Letterario fra Raul Montanari e Tiziano Scarpa sul capolavoro di Collodi, Domenica 22 novembre dalle 17 in Villa Benizzi Castellani ad Azzate. Sarà uno spettacolo coinvolgente ed aperto al pubblico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.