La Pallanuoto bustese riparte con una marcia in più

Grazie alla sponsorizzazione della concessionaria Renault-Dacia di Giorgio Paglini l'attività di preparazione della prima squadra e dei giovani verrà implementata. Ad allenare la squadra che milita nella serie b nazionale sarà ancora Separovic

La pallanuoto Busto Arsizio si presentaRiparte con una marcia in più la pallanuoto bustese grazie alla nuova sponsorizzazione del concessionario Dacia-Renault Paglini di Giorgio Paglini. L’imprenditore bustocco si lancia in questa nuova avventura sportiva nella serie B della pallanuoto con la società di Busto Arsizio. Ieri sera, venerdì, alle Piscine Manara si è tenuta la presentazione della squadra 2010 e del settore giovanile che comprende le squadre under 20, 17 e 15. Alla presenza di Claudio Grillo, dello stesso Giorgio Paglini e dell’assessore allo sport Ivo Azzimonti,  Giorgio Bianchi, a capo del settore pallanuoto della Busto Nuoto, ha definito gli obiettivi per il campionato: «Vogliamo rimanere il serie B dopo esserci tornati due anni fa – racconta con soddisfazione – nonostante 4 della prima squadra siano andati via abbiamo accelerato i tempi per portare avanti il nostro progetto per costruire un futuro solido per la squadra con l’innesto di giovani pallanuotisti del nostro valido settore giovanile. Abbiamo dalla nostra parte la grande esperienza di 5 senior e la compattezza di uno spogliatoio affiatato e per questo vogliamo affrontare con serenità questo anno». Anche per quest’anno ad allenare la prima squadra sarà Goiko Separovic.

Il ringraziamento di Giorgio Bianchi va in particolare a Giorgio Paglini e all’assessorato allo sport che sostiene la società: «Grazie a Giorgio Paglini per l’impegno che ha preso con questa società – ha detto Giorgio Bianchi ( a sin. nella foto) – e un ringraziamento va anche a Ivo Azzimonti per aver contribuito in maniera sostanziosa a fare in modo che questa società potesse continuare ad andare avanti». Importante anche il ruolo di Agesp Servizi che ha concesso tariffe agevolate sull’uso della struttura per la creazione di una rappresentativa di 20 giovani che seguiranno allenamenti aggiuntivi a quelli già programmati in funzione della prima squadra: l’utilizzo della piscina per ulteriori allenamenti ha un costo maggiore che verrà coperto grazie alla sponsorizzazione di Paglini.

Sergio Bellani, presidente di Agesp Servizi è felice della collaborazione con Paglini:«E’ con particolare entusiasmo che Agesp Servizi ha accolto l’iniziativa proposta dalla concessionaria d’auto Paglini, in quanto il progetto sottolinea come la società da me presieduta costituisca un importante punto di riferimento tra le realtà del territorio che investono e credono in attività di questo tipo e le società sportive che operano in Busto Arsizio. Il mio ringraziamento va, quindi, a G&G Paglini SpA, sia per la brillante idea concepita che per la forza economica messa a disposizione, la combinazione delle quali, oltre a portare lustro all’intera città, consentirà alle squadre di Pallanuoto di Busto Nuoto di poter svolgere le proprie attività sportive con una qualità ed un’attenzione agli atleti particolarmente elevate».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 gennaio 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.