300 abbonamenti in due giorni: è febbre biancorossa

In tanti si sono messi in coda alla Casa del Disco per sottoscrivere l'abbonamento e la tessera del tifoso. Lunedì 2 agosto riapre la prevendita dalle 15 alle 19

Più di trecento abbonamenti in due giorni. In un periodo nel quale l’affetto per le squadre di calcio va scemando, un po’ per le campagne acquisti deludenti ed un po’ per le tasche degli italiani sempre più vuote, a Varese il trend è inverso. Il ritorno in serie B dopo 25 anni di attesa ha creato intorno ai ragazzi di Beppe Sannino un affetto ed una passione che non si vedevano da anni. E così tutti allo stadio, per sperare di gustarsi un altro campionato fatto di vittorie casalinghe e bel calcio. Nemmeno la tanto odiata (dagli ultras ma non solo) tessera del tifoso rallenta la corsa all’abbonamento: ci sono lungaggini e tempi di attesa al limite della sopportazione, ma per poter abbracciare il Varese al Franco Ossola tutto sommato si può superare anche questo. Ci sono giovani e meno giovani, qualcuno ha a casa vere e proprie collezioni di tessere, altri si sono avvicinati al Varese solo dopo l’ultima trionfale stagione. I prezzi contenuti e la possibilità di vedere allo stadio di Masnago partite dal sapore antico, contro formazioni blasonate e ricche di storia (dal Torino all’Atalanta passando per Siena e Livorno, solo per citarne alcune) fanno il resto.
 

Gli abbonamenti e le tessere del tifoso (chiamate “Sono biancorosso” per addolcire l’amara pillola) si possono sottoscrivere alla Casa del Disco in piazza Podestà: per i primi sette giorni inoltre la società ha disposto una promozione che prevede lo sconto del 10% per i vecchi abbonati e del 5% per i nuovi abbonati. Per sottoscrivere la card "Sono biancorosso" e di conseguenza la tessera stagionale sono necessari un documento d’identità valido, il codice fiscale e, per chi ne è in possesso, del vecchio abbonamento. La tessera del tifoso non può essere sottoscritta da chi presenta documentazione incompleta, da chi è sottoposto a Daspo, da chi ha avuto condanne per reati da stadio negli ultimi 5 anni e da chi è sottoposto a misure di prevenzione come la sorveglianza speciale. I prezzi degli abbonamenti vanno dai 630 euro della tribuna centrale ai 110 euro della curva nord, con un’ampia serie di offerte intermedie e riduzioni. Le vendite riprendono lunedì 2 agosto, dalle 15 alle 19. In attesa dell’inizio del campionato e di qualche altro colpo di mercato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.