A nuoto, attraverso il Maggiore

Si è svolta la diciassettesima edizione della traversata del lago. Da Angera ad Arona per 1200 metri. Ma non tutti sono riusciti nell'impresa

I nuotatori che entrano in acquaSi è svolta sotto il sole di fine agosto, la tradizionale attraversata del lago Maggiore, Angera – Arona. L’evento sportivo non competitivo, segna tradizionalmente la fine  della stagione estiva. Alla diciassettesima sfida con le acque del Maggiore sul percorso di 1200 metri si sono sfidati in 900. Concorrenti di ogni età che arrivano da entrambe le sponde lacustri.
I nuotatori sono partiti da Angera, sulla sponda lombarda del Lago Maggiore, per arrivare ad Arona, percorrendo ben un chilometro e duecento metri. Il primo a tagliare il traguardo è stato un giovane novarese, Riccardo Chircos di 19 anni che ha percorso la tratta in 16 minuti e 20 secondi. Alle sue spalle Diego Novella, 39 anni, di Castelletto Ticino e Andrea Vizzardella 21 anni.

Galleria fotografica

Vigili del fuoco sul Lago Maggiore 4 di 7

Nel corso della traversata sono state registrate alcune defezioni, come i tre nuotatori, due uomini e una donna, soccorsi dai Vigili del Fuoco di Varese presenti con due moto d’acqua e due imbarcazioni. I pompieri hanno soccorso un prima concorrente afflitto da crampi, un altro che aveva bevuto troppa acqua e un terzo affaticato. I tre sono stati portati a riva e affidati ai soccorritori del 118.

Al termine della traversata ogni nuotatore ha ricevuto un attestato di partecipazione e una maglietta d’autore, disegnata da un’artista locale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 agosto 2010
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Vigili del fuoco sul Lago Maggiore 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.