Al Mipam i premiati del concorso dei mieli di montagna

All’ormai tradizionale appuntamento hanno aderito le comunità montane della zona e i produttori del Canton Ticino: ma quest’anno i varesini battono tutti, per qualità e quantità

miele varesinoVerranno presentati al Mipam, che inizia oggi 27 agosto 2010 a Laveno Mombello, i vincitori del nono concorso internazionale del miele di montagna, organizzato dal consorzio Miele Varesino.

All’ormai tradizionale appuntamento hanno aderito le comunità montane della zona e i produttori del Canton Ticino: ma quest’anno i varesini battono tutti, per qualità e quantità «Stanno richiedendo tutti i mieli di montagna, perchè dalle altre parti la produzione è stata minima, a causa delle piogge. Da noi invece l’acacia è fiorita più tardi, quando era tornato il sole: così il nostro miele d’acacia è ottimo e molto » spiega Fernando Fiori, presidente del Consorzio, che sarà al Mipam con uno stand.

«Niente crisi quest’anno per chi produce miele –  aggiunge Carlo Bruna, segretario del Consorzio – la favorevole congiuntura metereologica per i varesini permetterà ai produttori non solo di venderlo tutto, ma anche di spuntare delle buone quotazioni di prezzo». Per i privati, l’occasione del Mipam permetterà di acquistare direttamente agli stand dei produttori del miele speciale anche in qualità.

Concorso internazionale del miele di montagna: i vincitori

MIELI DI MILLEFIORI
1° Classificato AZ. AGR. F.LLI BALLINARI – AGRA
2° Classificato COSTANTINI GIUSEPPE – GERMIGNAGA
3° Classificato CARERA ANDREA – GAVIRATE

MIELI DI ACACIA

1° Classificato CARERA ANDREA – GAVIRATE
2° Classificato AZ. AGR. F.LLI BALLINARI – AGRA
3° Classificato APICOLTURA RONCOLINO di AVELLINI G. – VIGGIU’

MIELI DI CASTAGNO

1° Classificato APICOLTURA RONCOLINO di AVELLINI G. – VIGGIU’
2° Classificato AZ. AGRICOLA MAMMA PATTY di DIOLOSA P. – CUNARDO
3° Classificato AZ. AGRICOLA F.LLI BALLINARI – AGRA




di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.