Anziano ritrovato in una roggia con la testa fracassata

Un anziano rigattiere che viveva da solo è stato trovato morto in un paese del mantovano. Secondo il fratello il camper dove viveva era a soqquadro

Il corpo senza vita di un rigattiere di 75 anni è stato trovato con la testa fracassata nel Po, ad un metro dalla riva, a Motteggiana, nel mantovano.
Subito si è pensato a una disgrazia, ma, secondo il fratello, il camper in cui abitava, e parcheggiato non lontano, era a soqquadro e l’uomo proprio ieri aveva ritirato la pensione. Il Pm ha disposto l’autopsia. L’anziano aveva avuto problemi di alcol ed era seguito dai servizi sociali del Comune. Viveva in un camper vicino al Po, assieme a tre cavalli e quattro cani.
 
Faceva il rigattiere e attorno al camper, trasformato in baracca fatiscente, c’erano rottami e rifiuti di ogni genere.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.