Assaltato un albergo a Mogadiscio

L'albergo era frequentato da parlamentari somali, 15 dei quali sono stati uccisi. l'hotel è stato circondato da militari. La polizia somala ha catturato uno dei tre terroristi altri due sono ancora dentro

Ansa – Uomini armati hanno assaltato un albergo a Mogadiscio nel quale si trovano alcuni parlamentari somali e l’hotel è stato circondato da militari. Lo hanno detto fonti della polizia a residenti. Alcuni parlamentari sono stati uccisi. Il deputato ha spiegato che l’hotel preso d’assalto è un albergo frequentato che ospitava alcuni deputati somali, 15 dei quali sono stati uccisi. "Hanno massacrato 15 parlamentari. Stiamo circondando la zona dell’albergo. Vogliano prenderli e i nostri soldati sono lì", ha detto al telefono il deputato Mohamed Hasan.

La polizia somala ha catturato uno dei tre terroristi che hanno preso d’assalto l’hotel. Altri due sono ancora dentro l’albergo, secondo quanto riferisce il ministero dell’Informazione. "Tre uomini travestiti da membri delle truppe del governo hanno assaltato l’hotel. Uno è stato catturato vivo mentre altri due sono ancora dentro e sono in corso scontri. Dei membri governativi sono stati uccisi, ma non abbiamo ancora accertato il numero dei morti", ha detto il ministro dell’Informazione Abdirahman Omar Osman. Un portavoce della missione di pace dell’Unione africana in Somalia ha fatto sapere che sono almeno 15 i morti

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.