Botte alla moglie dopo l’operazione, in manette marito violento

Le manette sono scattate dopo che lei se n'era andata di casa. Lui la perseguitava e aveva anche ignorato un provvedimento di allontanamento del tribunale

Aveva subito per anni le angherie del marito il quale nemmeno dopo un’operazione per la rimozione di un carcinoma al seno aveva smesso di picchiarla infierendo, addirittura, proprio sul seno da poco operato e ancora fasciato. Le manette per il marito violento, però, sono scattate solo dopo che lei se n’era andata di casa per mettere fine alle botte che l’uomo, sempre più spesso, le dispensava per qualsiasi motivo. L’arresto, infatti, è arrivato solo l’altra sera dopo che questo, che da mesi la minacciava e la perseguitava, si è presentato sotto l’abitazione di lei cercando di attirarla in una trappola staccandole il quadro elettrico e attendendo che la stessa scendesse per riattivarlo. La donna non è caduta nella trappola e ha chiamato i Carabinieri della compagnia di Busto Arsizio che, giunti sul posto, hanno ammanettato l’uomo e per portarlo dietro le sbarre.

L’episodio, che è culminato nell’arresto dopo che in precedenza il pm Sabrina Ditaranto in accordo col Gip aveva predisposto l’allontanamento, è stato solo l’ultimo di una serie lunghissima ai quali la donna è dovuta sottostare. Questa volta, però, per la donna bustese è giunta l’ora di mettere la parola fine ad anni di vessazioni e per lui è scattata l’accusa di stalking. L’uomo, un 44enne, sarà ascoltato dal gip nei prossimi giorni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.