Ciclista investito in via Ferrini: è grave

Trasportata all'ospedale di Legnano la vittima del sinistro, un anziano di 82 anni: è in condizioni critiche. Si cerca una Punto blu, quella dell'investitore, fuggito

Ancora un grave incidente, ancora a carico di ciclisti, ancora vittime gli anziani.
È successo nel pomeriggio di venerdì, alle 16,15, a Busto Arsizio in via Ferrini, fra il liceo scientifico Tosi e l’innesto su viale Boccaccio. Vittima L.R.,  un 82enne che procedeva in bicicletta, scontratosi con un’auto e trasportato all’ospedale di Legnano. Le sue condizioni sono molto critiche: ha riportato un rilevante trauma cranico, ed è in coma. Per lui prognosi riservata, ma la gravità della situaizone era stata colta subito dai sanitari del 118 accorsi sul posto.
Ancora ignota l’esatta dinamica dell’accaduto ai rilievi sta lavorando la pattuglia della Polizia Locale. La strada era stata bloccata nei due sensi dopo l’incidente per il tempo necessario ad espletare le attività di soccorso e i rilievi. Vi sarebbero dei testimoni dell’accaduto, ma a complicare le cose è l’irreperibilità dell’investitore. Si sta cercando infatti la sua auto, descritta come una Punto di colore blu elettrico: non è chiaro se l’investitore si sia allontanato subito dopo l’incidente o dopo aver prestato un primissimo soccorso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.