Filma paziente in ambulanza, indagato volontario della Croce Rossa

La procura ha chiuso l’inchiesta, mentre l’associazione ha espulso l’uomo, 35 anni, già nel 2008

Un volontario della Croce Rossa di Tradate di 35 anni (successivamente allontanato) è indagato per violazione della legge sulla privacy: secondo le accuse ha  effettuato, nel 2006,  delle riprese video a una paziente durante un trasporto in ambulanza mentre questa era parzialmente svestita e giaceva sulla barella del mezzo
La procura della repubblica di Varese ha inviato nei giorni scorsi all’avvocato del volontario l’avviso di conclusione delle indagini preliminari dopo che nei mesi scorsi erano stati interrogati due barellieri presenti all’epoca dei fatti. L’inchiesta è iniziata nel 2008 grazie alla stessa Croce Rossa; il responsabile del comitato locale aveva segnalato il caso e preso un provvedimento drastico con l’espulsione dall’associazione dell’uomo.
I magistrati hanno interrogato sia la donna che i barellieri presenti durante l’episodio ma agli atti ci sono anche le riprese video fatte durante il trasporto contestato. La donna era stata soccorsa per una crisi di nervi: al giudice ha confermato che il volontario la stava riprendendo anche se inizialmente aveva condito la vicenda con ulteriori particolari, dichiarando di aver subito palpeggiamenti. Probabilmente un’esagerazione dato che la procura non contesta alcun atto di libidine. All’indagato viene invece contestato il reato di danneggiamenti nei confronti di cose e strutture della Croce Rossa: nei video acquisiti agli atti lo si vede infatti mentre scaglia, contro i muri, le aste di alcuni ventilatori, e in sottofondo si odono risate e commenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.