Francesco Gavazzi vince la Coppa Agostoni

Vittoria italiana nella seconda prova del Trittico Lombardo: vince allo sprint su Santambrogio e Paolini

Rimane in mani italiane la Coppa Agostoni: dopo la vittoria di ieri di Martin alla Tre Valli, oggi nella seconda prova del Trittico Lomarbo si è imposto Francesco Gavazzi. L’atleta ventiseienne della Lampre Farnese ha bruciato allo sprint Mauro Santambrogio(secondo, come lo scorso anno dietro Visconti) e Luca Paolini. Il passaggio sul Ghisallo ha sfoltito i ranghi del gruppo: sulle strade di Lissone è rimasto in testa un plotone di una ventina di corridori. Vanificati gli attacchi nel finale di Pinotti e Tonti, sul rettifilo finale Simone Ponzi ha lanciato la volata di Gavazzi, favorito anche da un’incertezza di Luca Paolini, lo sfidante più pericoloso.
Domani la novantaduesima edizione della Coppa Bernocchi, con i passaggi sul Piccolo Stelvio e il circuito cittadino in Legnano, chiuderà il Trittico Lombardo: Santambrogio e Gavazzi si erano classificati rispettivamente ottavo e nono ieri alla Tre Valli e sono quindi anche i favoriti per la “classifica generale” del Trittico.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.