Furti in abitazioni e garage, in manette una donna

La 36enne bustocca, senza fissa dimora, era da tempo sotto osservazione da parte degli agenti del commissariato di via Candiani e alla fine sono scattate le manette

L’avevano pizzicata più volte alla guida di auto rubate o mentre rubava biciclette e alla fine, da una più attenta perquisizione nel mezzo, sono stati rinvenuti oggetti scomparsi da diversi garage e abitazioni di Busto Arsizio. Così gli uomini del commissariato di Busto Arsizio hanno arrestato P.H., 36enne residente in città ma senza fissa dimora. La donna, già nota alle forze dell’ordine, aveva con sè anche diverse chiavi di abitazioni e rimesse e gli oggetti trovati in suo possesso provenivano da abitazioni dove i proprietari avevano denunciato i furti. Per lei sono scattate le manette ieri pomeriggio, mercoledì 25 agosto, e la custodia in carcere presso la casa circondariale di Monza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.