Furto in negozio di abbigliamento, manette per due

Una coppia di stranieri residenti a Legnano, con precedenti, aveva cercato di portare via dei capi ma la vigilanza si è insospettita e ha avvisato i carabinieri. I due si erano presentti su di uno scooter risultato rubato

Due arresti per furto in un negozio di Olgiate Olona.
Nella mattinata di oggi, martedì 10 agosto, nel corso di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Varese, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Busto Arsizio hanno tratto in arresto una coppia di cittadini peruviani in flagranza di reato: devono rispondere di furto aggravato e ricettazione. I due, un uomo di trentacinque anni e una donna di 30, provenienti entrambi dalla città di Lima, capitale del Paese andino, hanno già precedenti analoghi, risultano regolari sul territorio nazionale e risiedono a Legnano.
Il fatto si è verificato ad Olgiate Olona, nell’area commerciale al confine con Busto Arsizio. I commessi di un negozio di abbigliamento, insospettiti dall’atteggiamento furtivo della coppia, hanno chiamato il pronto intervento. I militari hanno in breve individuato l’uomo, che aveva nelle tasche un tronchesino con cui rompeva i sigilli antitaccheggio ed aveva nascosto addosso a sé alcuni capi di vestiario. Poco lontana è stata rintracciata anche la compagna. Inoltre, è stato individuato un ciclomotore in uso alla coppia: era rubato. Risultato infatti oggetto di un furto denunciato nel mese di febbraio di quest’anno presso la Stazione Carabinieri di Busto Garolfo.
Dopo aver riconsegnato la merce ai titolari del negozio ed aver concluso le incombenze di rito, i due sono stati tradotti rispettivamente al carcere di Busto Arsizio e di Monza, a disposizione del sostituto procuratore di turno, Dott.ssa Silvia Isidori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.