La città ricorda le vittime di Hiroshima e Nagasaki

Celebrazione al Tempio Civico con la Junior Chamber e l'amministrazione comunale. Previsto momento di commemorazione e preghiera

La Città rende omaggio alle vittime della tragedia nucleare di Hiroshima e Nagasaki del 6 – 9 agosto 1945. Gli Amici del Tempio Civico, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Junior Chamber International Varese, allestiranno un altare nella chiesetta dedicata alla memoria.
Un allestimento che invita alla riflessione e alla preghiera, e una pergamena con la frase: “Chiniamo il capo a ricordo di migliaia di uomini, donne e bambini che persero la vita a Hiroshima e Nagasaki in modo terribile e di chi per lunghi anni ne ha riportato nel corpo e nella mente le conseguenze. Il terrore e la disperazione che le armi nucleari hanno causato non saranno cancellati finchè quelle armi non saranno eliminate. Nella convinzione che ricordare il passato è impegnarsi per il futuro, davanti alla distruzione di Hiroshima e Nagasaki oggi nel ricordo delle vittime esprimiamo la speranza per un mondo di pace e di fratellanza”. Venerdì 6 agosto alle 10.30 è previsto un momento di commemorazione e di preghiera: i cittadini sono invitati a intervenire.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.