La grande “V biancorossa” di Druogno

Istruttori e allievi del camp di Pallacanestro Varese hanno composto una foto di gruppo bella e originale

foto gruppo camp druogno pallacanestro varese 2010È stato un successo il terzo camp organizzato a Druogno dalla Pallacanestro Varese nell’ambito del programma Gimme5: ben 120 i ragazzi per ognuno dei tre turni su cui è stata organizzata la vacanza sportiva in val Vigezzo che si sono divertiti sui campi da gioco e hanno fatto esperienza di vita comunitaria sotto l’occhio attento degli istruttori biancorossi. Ben 15 gli allenatori che si sono alternati, tra cui il mitico Andrea Meneghin, da anni ormai colonna portante del settore giovanile in cui lui stesso è cresciuto ed è diventato un campione di livello internazionale. E "mondiale" è stato anche questo camp di Druogno visto che tre ragazzi sono arrivati addirittura dal Canada e più precisamente da Toronto; l’Italia invece è stata rappresentata dai giovani cestisti provenienti da Liguria (circa 40), Bergamo (una decina) ma anche da Rieti e da altre province italiane.
Per concludere l’esperienza, ragazzi e allenatori hanno scattato una foto ricordo colorata con le tinte sociali della Pallacanestro Varese: una grande "V" rossa su sfondo bianco da incorniciare, con Meneghin nel ruolo di "punta", in basso al centro. Chissà se, con quelle magliette, si nasconde il prossimo campione scoperto dal vivaio varesino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.