La Lega va al lago.. per festeggiare

Sei giorni di festa l'ultimo week end di Agosto e il primo di Settembre. Parteciperanno tutti i massimi esponenti del Movimento. Il 4 settembre ci sarà anche Bossi

Manifesto Lega Nord Buguggiate festaLa storica festa della Lega Nord a Buguggiate quest’anno avrà titolo: Lega al lago. Sei giorni di festa l’ultimo week end di Agosto e il primo di Settembre. Parteciperanno tutti i massimi esponenti del Movimento, Umberto Bossi ( 4 Settembre) Giorgetti, Salvini, Candiani, Leoni, Galli, Grimoldi, Fontana oltre che i Sindaci del territorio e i consiglieri Regionali e Provinciali eletti, il Professor Stefano Galli, la giornalista Cristina Giudici, Lucio Brignoli ed è previsto anche l’intervento del Ministro Maroni.

Ogni giorno dalle 19 alle 20 aperitivo padano e conferenza/dibattito su temi cari al movimento. Dalle 18.30 via alla ristorazione. Inoltre ogni sera gruppi di ballo liscio.
La Domenica ristorazione anche a mezzogiorno e tutto il giorno mercatino dei sapori e dell’artigianato. 
Il Venerdì 3 Settembre Festa della birra con concerto del gruppo rock cover band Rock Therapy e birra media a solo 3 euro.

“Quest’anno abbiamo deciso di fare davvero le cose in grande per rimarcare l’importanza di una delle feste storiche della Lega Nord in Provincia di Varese” così commenta Emanuele Monti responsabile dell’organizzazione dell’evento. “ Aggiunge il Segretario Provinciale del Carroccio Candiani “il 27 Agosto è sicuramente un evento per tutta la Lega Provinciale con il ripartire di una delle feste più importanti del nostro territorio”
 
La giornata di venerdì 27 settembre prevede:
Ore 19 apperitivo padano, conferenza /dibattito dal titolo: “Ente provincia: Serve o non serve?” Intervengono i consiglieri Provinciali Marco Pinti (LEGA) Livietti (Comunisti).
Interverrano in serata i sindaci del territorio Bertuletti, Galimberti, Dell’Acqua, Bianchi, Calabretta.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.