Lega Pro: fatti i gironi, restano i dubbi

Il girone A, quello della Pro Patria, sarà a 17 squadre, gli altri due saranno a 16. Ripescate Casale, Pro Belvedere, Renate e Sanremese

Fatta la nuova Seconda Divisione, restano i dubbi e le perplessità. Il girone A, quello della Pro Patria, sarà a 17 squadre, gli altri due saranno a 16. Quindi nel girone A ci sarà una squadra che riposerà ogni turno. Ci sarà il problema su come verranno gestite le retrocessioni: si parla di far andare giù una sola retrocessa, ma di fatto le promozioni dalla D saranno comunque 9 e i conti non tornano. Vedremo cosa deciderà il presidente di lega Mario Macalli.
 
Per la Pro Patria le avversarie saranno Canavese, Casale, Feralpisalò, Lecco, Mezzocorona, Montichiari, Pro Belvedere Vercelli, Renate, Rodengo Saiano, Sacilese, Sambonifacese, Sanremese, Savona, Tritium, Valenzana, Virtus Entella. Le ripescate sono Casale, Pro Belvedere, Renate e Sanremese. Un girone nel quale i tigrotti partono con i favori del pronostico: al neo mister Raffaele Novelli e al ds Carlo Regalia il compito di completare la squadra e metterla in campo per concretizzare il sogno della promozione in Prima Divisione, sfuggita dopo la retrocessione dello scorso anno.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.