Mipam 2010: il programma della festa

Concorsi e golosi appuntamenti per la nuova edizione della fiera in programma dal 27 al 29 agosto

mipam edizione 2010 lavenoConcorsi internazionali, degustazioni, momenti altamente “zootecnici” e prodotti tipici a volontà sono da sempre l’anima della Mipam. All’insegna del motto “eccellenza e qualità”, anche durante la Mostra Prodotti e Animali della Montagna 2010 in scena il 27, 28 e 29 agosto a Laveno Mombello, saranno numerosi e affascinanti gli appuntamenti proposti, a partire dal tradizionale concorso “La Capra a tavola”, che raggiunge la nona edizione. Ma sono importanti, a una settimana dall’apertura della fiera, anche le novità che riguardano il riconoscimento del marchio Dop europeo alla Formaggella del Luinese. Tornando ai concorsi in scena durante la Mipam, un appuntamento da non perdere sarà la nona edizione di “La Capra a tavola”, che prevede come sempre le due categorie “ristoranti” e “Agriturismi” con una dozzina di partecipanti a livello internazionale.

«Il concorso – ha spiegato sempre Paride Peloso – si svolgerà al ristorante “Il Porticciolo” e inizierà venerdì mattina. Dopo le valutazioni della giuria invece ci saranno le premiazioni, intorno alle 15. All’interno della Mipam ci saranno poi i concorsi dedicati specificamente alla Formaggella del Luinese, ai formaggi a pasta dura, a pasta molle e anche uno spazio riservato al concorso per i formaggi di vacca, giunto alla seconda edizione». Tutti appuntamenti previsti durante il sabato, con premiazioni intorno alle 18. Altro ricco capitolo per gli stand: «ci sarà quello di Varese da Gustare – ha continuato Peloso – che proporrà una ricca vetrina con i prodotti e le eccellenze varesine, quello del Consorzio Formaggella del Luinese con degustazioni mirate e ben tre presidi di Slow Food con presentazioni di Bagoss di Bagolino, Castelmagno e Monterbora. Non mancherà lo spazio per l’Interreg con degustazioni e assaggi di prodotti derivati dalla Capra Nera di Verzasca, razza autoctona».

formaggella al mipamMa la Mipam 2010 sarà anche un’imperdibile occasione per scattare suggestive foto e partecipare al concorso fotografico dal titolo Colori e sapori eno-gastronomici dell’Insubria, organizzato dalle Comunità Montane delle Valli del Verbano e del Piambello insieme agli Enti turistici del Malcantone, Medrisiotto e Gambarogno. L’iniziativa, finalizzata a valorizzare il territorio attraverso le immagini di prodotti, luoghi, situazioni e personaggi, è nata nel 2009 con la prima edizione intitolata La forza dell’acqua, e come lo scorso anno vuole essere uno stimolo per conoscere e scoprire gli elementi di pregio della zona di confine tra l’alto Varesotto e il Ticino. In questo caso la rappresentazione è stata indirizzata verso la tradizione culinaria e gastronomica, con l’obiettivo di sensibilizzare gli artisti verso i prodotti della terra, la gastronomia locale e il loro legame con le genti, i paesaggi e la cultura contadina. L’ambito geografico di riferimento coincide con il territorio degli Enti organizzatori e la Mipam sarà dunque uno scenario ideale per l’iniziativa. La data di scadenza è fissata per il 4 settembre 2010. Tutte le informazioni e il bando completo del concorso sono disponibili sui siti internet www.vallidelverbano.va.it e www.malcantone.ch.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.