Nicoletti contro il “milanocentrismo”

Il leader di Movimento Libero ha depositato a Palazzo Estense una mozione per chiedere formalmente alla Regione Lombardia di verificare la possibilità di decentrare almeno un assessorato regionale per ogni provincia

Parte da Varese la battaglia contro il “milanocentrismo” regionale. Alessio Nicoletti, leader di Movimento Libero e consigliere comunale di Varese, ha depositato questa mattina in Comune a Varese, una mozione nella quale si propone di richiedere formalmente alla Regione Lombardia di verificare la possibilità di decentrare almeno un assessorato regionale per ogni provincia al fine di avvicinare l’istituzione al cittadino e creare indotto sui vari territori provinciali.
Premesse della proposta sono che Varese, come altre province lombarde, subisce troppo il “milanocentrismo” regionale e che tutte le funzioni istituzionali e rappresentative (Presidenza, Giunta e Consiglio) sono concentrate a Milano.
Il decentramento degli assessorati regionali, secondo Nicoletti, rappresenterebbe un primo posso importante verso il territorio ed i cittadini.
Nella stessa mozione il leader di Movimento Libero chiede anche di trasmettere a tutti gli altri Comuni Capoluogo della Lombardia il testo della proposta con l’intento di coinvolgerli ed invitarli a sostenere l’iniziativa stessa.

 
 
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.