Nicoletti sulla laurea a Bossi: “La meriterebbe”

Il leader di Movimento Libero interviene sulla vicenda del conferimento del titolo honoris causa in scienze della comunicazione al senatur

Alessio Nicoletti, leader di Movimento Libero e consigliere comunale di Varese, interviene sulla vicenda del conferimento della laurea honoris causa in scienze della comunicazione ad Umberto Bossi
Umberto Bossi meriterebbe senza ombra di dubbio la laurea honoris causa in scienze della comunicazione. Non capiamo chi contesta questa proposta e sinceramente ci meravigliamo del caso che è stato sollevato su questa questione. Negare che Bossi sia uno dei più grandi comunicatori, verbali e non, della politica italiana degli ultimi vent’anni è come negare l’evidenza. Come è risaputo, siamo fieri avversari a livello locale della Lega e di Bossi,  ma crediamo che qualsiasi avversario onesto debba riconoscere a Bossi una straordinaria capacità comunicativa in grado di trascinare ed entusiasmare tantissima gente.
Gli avversari si dovrebbero contestare sul campo, sulle idee, sulle cose da fare, non sul conferimento di una laurea honoris causa che francamente sarebbe più che condivisibile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.