Nuovi autovelox sulle strade? “No, sono telecamere di sorveglianza”

Installati gli impianti nei giorni scorsi, qualche cittadino si è subito spaventato. Ma l'assessore Cazzola chiarisce: "Servono per monitorare le targhe dei veicoli in transito"

Nuovi autovelox a Gallarate? La domanda se la stanno ponendo in molti, vedendo sulle strade che entrano in città i cantieri dei nuovi impianti (nella foto, quello sul Sempione ai Ronchi). La realtà è che le telecamere di sorveglianza installate accanto ai pannelli informativi hanno funzioni più elaborate: «Un sistema sofisticato -spiega l’assessore alla polizia locale Paolo Cazzola – che garantisce la lettura delle targhe e registra tutti i mezzi in entrata e in uscita: pensiamo ad esempio all’importanza che possono avere per trovare i responsabili di un reato. Di fatto è come avere sempre una pattuglia che vigila: la videosorveglianza sarebbe zoppa se non vi fosse anche questo importante impianto». Tra le funzioni, invece, non c’è appunto quella di autovelox, che tanta preoccupazione ha subito destato tra i lettori. 

 
Le telecamere, come detto, sono posizionate su tutti gli assi principali, dal Sempione (nord e sud), alla provinciale 341 “gallaratese”. I dati sono messi a disposizione anche della altre forze di polizia cittadine, come già le immagini del vasto sistema di telecamere installate qua e là in città: i nuovi impianti sono aggiuntivi rispetto alla rete di videosorveglianza varata due anni fa e sono stati realizzati anche con un contributo di Regione Lombardia, sulla base di un progetto seguito dalla segreteria del comando della Polizia Locale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.