Rimosso l’amianto dalla pista ciclabile

Il materiale, annuncia il Comune di Varese, è stato incapsulato e recintato in una strada attigua alla pista ciclabile per essere poi smaltito in un discarica della Lombardia

Amianto rimosso, come annunciato. Il Comune di Varese questa mattina, venerdì 20 agosto, all’alba quando la pista ciclabile era praticamente deserta è intervenuto per spostare ed imballare le lastre d’amianto. "Attualmente il materiale è stato posizionato regolarmente, incapsulato (nella foto) e recintato, in una strada attigua alla pista ciclabile in attesa di essere smaltito nelle discariche apposite per amiato presenti in Regione Lombardia. Sarà cura dell’Area XI, Patrimonio e Verde Pubblico, comunicare la data dell’avvenuto smaltimento", ha dichiarato Paolo Pozzi geologo del Comune di Varese.
Nessuna traccia per ora dei responsabili. La zona dove ignoti nella notte tra martedì e mercoledì avevano gettato la copertura in eternit era stata recintata per impedire che qualcuno si avvicinasse troppo. Questa mattina la rimozione e nei prossimi giorni il trasferimenti in discarica.

Galleria fotografica

Rimosso l'amianto 4 di 6
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 agosto 2010
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Rimosso l'amianto 4 di 6

Galleria fotografica

Eternit scaricato sulla pista 4 di 9

Galleria fotografica

Eternit sulla ciclabile 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.