Stalking, due arresti

A Besano e Samarate due casi di cui si sono occupati i carabinieri nel weekend di Ferragosto

Ben quindici gli arresti nel weekend in tutta la provincia da parte dei carabinieri, per reati vari.
Fra questi, a Viggiù i militari della Compagnia di Varese hanno tratto in arresto per tentato furto aggravato un 24enne del luogo, sorpreso mentre si introduceva all’interno dei locali di un agriturismo di Saltrio.

Ma più ancora che i furti, sono i casi di stalking a saltare all’occhio: due quelli perseguiti fino all’arresto.
A Besano i Carabinieri della Tenenza di Tradate, a seguito delle numerose infrazioni ai divieti imposti dall’autorità giudiziaria, hanno tratto in arresto un 36enne pregiudicato, già agli arresti domiciliari per gli atti persecutori compiuti tra il 2008 ed il 2010 ai danni della ex consorte; ora l’uomo è detenuto presso il carcere di Varese.
A Samarate, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in esecuzione di ordine di custodia cautelare un 37enne responsabile di numerosi atti persecutori ai danni della consorte tra aprile e agosto 2010.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.