Tre ragazze d’oro in maglia azzurra

L'Italia ha vinto la Coupe de la Jeunesse, l'europeo giovanile: grandi risultati per Calabrese, Torsellini (Gavirate) e Ondoli (De Bastiani Angera)

canottaggio quattro di coppia giovani valentina calabrese chiara ondoliVarese conosce bene la "Coupe de la Jeunesse" che ha ospitato tre anni fa e mantiene uno stretto legame con questa manifestazione che è una sorta di campionato europeo juniores, anticamera dei grandi appuntamenti del remo internazionale. Quest’anno la Coppa si è disputata sulle acque belghe di Hazewinkel e l’Italia ha nuovamente vinto la classifica generale, anche grazie all’apporto delle "tre moschettiere" della nostra provincia convocate in nazionale.
Due ori a testa sono infatti stati centrati da Valentina Calabrese (Gavirate) e Chiara Ondoli (De Bastiani Angera), impegnate e vincenti nelle due finali disputate dal quattro di coppia (nella foto). Un titolo anche per l’altra gaviratese, Silvia Torsellini, imbarcata sul doppio che già sabato aveva conquistato la medaglia d’argento.
Nel complesso l’Italia oltre a vincere la classifica generale è risultata la nazione migliore tra le donne mentre in campo maschile (per i varesotti c’era Gaetano Birrittieri di Corgeno), gli azzurri hanno chiuso al secondo posto alle spalle della Gran Bretagna. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.