Tubatura rotta, si apre una voragine in strada

Sorpresa e un po' di paura nel centro del paese: al transito di un veicolo il terreno ha ceduto e si aperta una gigantesca buca nell'asfalto

Una tubatura rotta, l’acqua che scorre lentamente nel sottosuolo, il terreno che con il passare del tempo viene eroso. È nata così la voragine che nel primo pomeriggio di domenica si è aperta nel pieno del centro storico di Induno Olona, tra via Porro e piazza Giovanni XIII: un grande buco di circa due metri di diametro e almeno un metro di profondità, apertosi sul lato della carreggiata di fronte alla chiesa parrocchiale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con una squadra, per mettere in sicurezza l’area e procedere, insieme ai tecnici del Comune, alla chiusura della falla nella tubatura (che sarà successivamente sostituita). La rottura della condotta ha provocato una cospicua fuoriscita di acqua, che non era ovviamente visibile a chi passeggiava e transitava in strada: proprio il passaggio di un veicolo ha poi provocato il cedimento definitivo dell’asfalto, sotto cui si trovava appunto un grande buco attraversato dall’acqua.

Galleria fotografica

Voragine a Induno Olona 4 di 8
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 agosto 2010
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Voragine a Induno Olona 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.