Varese da Gustare in mostra al Mipam

Il consorzio di prodotti varesini sarà alla fiera zooetecnica dell'alto varesotto: il primo di una serie di appuntamenti di fine estate

Alla Mipam arriva anche “Varese da Gustare”: è stata definita nel dettaglio la partecipazione alla rassegna dell’allevamento e dell’agricoltura di montagna che si svolgerà a Laveno da venerdì 27 a domenica 29. Alla Mipam, Varese da Gustare sarà presente con uno stand istituzionale, ma il programma prevede numerosi eventi collaterali che coinvolgono tutti gli associati.

Sabato 28, ad esempio, alle 16 a cura di Cristian Delmolino – vicepresidente del Consorzio Salame Prealpino Varesino – si svolgerà una preparazione dal vivo del salame tipico. Alle 17 seguirà la presentazione del Consorzio Varese da Gustare con l’intervento dei presidenti di ogni singola realtà consorziata. Domenica 29, alle 10 in mostra ci sarà il Miele Varesino, l’ “Oro delle Prealpi” e le sue peculiarità, le fasi di lavorazione spiegate passo passo dalle api alla nostra tavola, seguito alle 11 dall’Associazione Vini Varesini: i titolari e i gestori delle cantine che hanno ottenuto l’abilitazione Ronchi Varesini dell’Associazione Vini Varesini, parleranno dei vitigni e dei vari processi di produzione, dalla raccolta alla vinificazione vera e propria. Nel pomeriggio, alle 16, la Formaggella del Luinese sarà protagonista in un evento dedicato alla descrizione della tecnica e preparazione del tipico prodotto caseario. Infine, alle 17 le luci del sipario si accendono nuovamente sul Consorzio Varese da Gustare e sulla filosofia alla base di ogni sua attività, vale a dire la riscoperta, tutela e promozione dei prodotti tipici della nostra provincia.

Mipam  non è l’unica fiera locale in cui il consorzio dei prodotti varesini sarà presente: dopo di lei ci sarà la Mostra Agricolo Zootecnica di Tradate e la Fiera di Varese, senza dimenticare Agrivarese. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.