“Vita per la vita” al Lago Maggiore

Domenica 15 agosto alle ore 11.45 si concluderà la tappa mattutina della marcia della solidarietà

Domenica 15 agosto alle ore 11.45 si concluderà la tappa mattutina della marcia della solidarietà “Vita per la vita” organizzata da un gruppo sportivo di Coccaglio (circa 40 persone), per promuovere e diffondere la cultura della donazione degli organi, del sangue, dei tessuti, delle cellule, della solidarietà senza frontiere e della civiltà dell’amore.
Partiranno da Arona alle ore 9 e costeggiando il Lago Maggiore, giungeranno alle ore 11.45 a Baveno in piazza D. Alighieri davanti al Municipio. contrariamente al programma precedentemente fissato, che prevedeva l’arrivo a  Stresa.  Saranno ricevuti dalle autorità Comunali a Provinciali e dalle Associazioni di volontariato (Avis, Aido, Admo, ecc.).
Negli anni passati hanno portato la “Fiaccola” in diversi paesi e Continenti : Italia Roma (p.za San Pietro), Milano (p.za Duomo), Francia, Belgio, Spagna, Germania, Grecia, Olanda, Danimarca, Svezia, Norvegia, Finlandia, Estonia, Lituania, Polonia, Ungheria, Russia (Mosca p.za Rossa), Bielorussia, Ucraina, Canada, Stati Uniti d’America, Cina (Pechino p.za Tien-Amen), Svizzera, Città del Vaticano, Andorra, San Marino.
Il prossimo anno faranno tappa in Australia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.