A Paolo Soru un premio letterario internazionale

Il premio "Nuove lettere 2010", indetto dall’Istituto Italiano di cultura di Napoli, è stato assegnato allo psicologo e scrittore varesino per il suo primo libro "Quando papà volò"

Paolo SoruPaolo Soru, con il suo libro “Quando papà volò”, ha vinto il premio internazionale “Nuove Lettere 2010” per la sezione narrativa. Il premio, indetto dall’Istituto Italiano di cultura di Napoli, verrà consegnato durante la cerimonia ufficiale del 9 ottobre.

Il Premio, giunto alla 25esima edizione, è da trent’anni organizzato dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli (ICI), ora presieduto da Roberto Pasanisi, docente di Lingua e Letteratura italiana all’Università Cattolica di Lovanio ed all’Università di Anversa: l’istituto, oltre al Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Nuove Lettere” è noto per la rivista internazionale di poesia e letteratura “Nuove Lettere”, la sua versione telematica “Nuove Lettere Elettroniche” (NLE) e, nell’àmbito delle ICI Edizioni, cinque collane editoriali (di poesia, di narrativa e di saggistica). 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.