Al via la quinta edizione di “E adesso… pedalare”

Sabato 18 settembre si svolgerà a Gerenzano la quinta edizione di “Lombardia in bici”, iniziativa promossa dalla Regione Lombardia

Sabato 18 settembre si svolgerà a Gerenzano la quinta edizione di “Lombardia in bici”, iniziativa promossa dalla Regione Lombardia che come sempre ha ricevuto l’entusiastico appoggio dell’amministrazione comunale gerenzanese. Quest’anno l’itinerario della manifestazione sarà a metà tra la cultura e l’ambiente. E’ infatti prevista la visita all’impianto di depurazione delle acque reflue del Consorzio Intercomunale Bozzente/Bozzentino del Comune di Origgio e la visita alla Chiesetta di San Giorgio. L’appuntamento è stato fissato per le ore 8.15 alla scuola media “Fermi”. Parteciperanno all’iniziativa anche gli assessori all’Ecologia Pier Angela Vanzulli e all’Istruzione e Cultura Elena Galbiati.
“Ho accolto positivamente – commenta l’assessore Vanzulli – la proposta di portare gli studenti all’impianto di depurazione del Consorzio Bozzente, ma soprattutto mi piace l’idea che dei funzionari, qualche giorno prima della visita, tengano una lezione introduttiva alle scuole, che permetterà ai ragazzi di comprendere meglio ciò che vedranno, non solo dal punto di vista ambientale in riferimento al ciclo di depurazione delle acque, ma anche dal punto di vista impiantistico. L’acqua è un bene primario ed indispensabile, e occorre farlo capire per ottenerne il rispetto, che si traduce in un’attenzione nell’utilizzo per non sprecarla. Ringrazio fin d’ora il presidente del Consorzio, tutto il consiglio ed i funzionari per la disponibilità dimostrata”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.