Assoluti di Mantova, le medaglie dei varesini

Cinque i podi per il Gavirate; Frattini e Luini vincono il doppio per l'Aniene, Regalbuto e Maran portano Pavia al successo nell'otto leggero.

Buoni risultati per atleti e società varesotte nei campionati assoluti di canottaggio che si sono disputati nello scorso fine settimana sulle acque del Mincio, a Mantova. A fare la parte del leone, a livello di club, è stata ancora una volta la Canottieri Gavirate che ha conquistato cinque medaglie, due delle quali d’oro. Tra i nuovi campioni d’Italia spiccano infatti il quattro di coppia femminile (Caraffini, Calabrese, Scapolo, Stranges) che conferma il titolo del 2009 e l’otto juniores, sempre "rosa", composto da Mainoli, Tomasello, Martin, Bergomi, Calabrese, Lozza, Saporiti, Contini e Cesarini, anche se la barca lunga ha gareggiato senza rivali. Tre invece le medaglie d’argento dei rossoblu: la prima è giunta dal quattro di coppia leggero maschile, formato da Martin, Bonomo, Buzzi e Micheletti, la seconda è arrivata dall’otto senior femminile, la terza quella del quattro con senior ed è molto importante, perchè l’equipaggio gaviratese (Gattinoni, Peretti, Vigliarolo, Cecchin, con Ruspini timoniere) si è piazzato alle spalle solo della corazzata Aniene e di pochi secondi.
A proposito del club romano, è tutta varesina la vittoria conquistata nel doppio senior con l’equipaggio formato dal gaviratese Elia Luini (che per una volta ha lasciato i pesi leggeri) e dal varesino Pierpaolo Frattini, il quale ha anche aggiunto un argento nell’otto dove l’oro è andato alle Fiamme Gialle.
Bene anche Corrado Regalbuto e Giorgio Maran, campioni nell’otto leggero maschile con le insegne del loro attuale club, il Cus Pavia mentre la Canottieri Monate è tornata con il titolo del doppio leggero femminile (Battagin e Brunella) al termine però di una regata solitaria. Ottima infine la prestazione di Chiara Ondoli, singolarista juniores della De Bastiani Angera, capace di centrare il bronzo.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.