Cambia il parroco, programma ricco di manifestazioni

Nel fine settimana il paese saluterà don Marco Folladori e si prepara ad accogliere don Silvio Bernasconi proveniente da una lunga esperienza a Tavernerio

Giorni di fermento a Gemonio dove, dopo undici anni, sta per cambiare il parroco. Don Marco Folladori, valchiavennasco di Villa, lascerà infatti il paese valcuviano per lasciare il posto a don Silvio Bernasconi che è originario di Cagno ma che dal 1985 guida la comunità di Tavernerio, nel Comasco.
Il "passaggio di consegne" avverrà, a differenza di altre volte, nel giro di una sola settimana e per questo motivo sono state programmate una serie di iniziative religiose e non solo, considerando che nel fine settimana cade anche la ricorrenza dell’Addolorata, titolare della chiesa parrocchiale (nella foto) con San Rocco.
Dopo la veglia di preghiera e la riflessione con don Saverio Xeres proposte nei giorni scorsi, questa sera (venerdì 17) la chiesa parrocchiale ospita un concerto inserito nel circuito provinciale "Antichi Organi".
don marco folladoriDomenica è il giorno dell’addio a don Marco (foto a lato) e della festa dell’Addolorata: la messa solenne è in programma come di consueto alle ore 10 e sarà seguita da un’aperitivo nel vicino oratorio. Nel pomeriggio (16,30) ci sarà la recita dei Vespri mentre alle 17,30 inzierà la festa con l’incanto dei canestri e, in serata, con la spaghettata e un finale a sorpresa. In oratorio intanto ci sarà una serie di mostre fotografiche dedicata a don Folladori e alla sua lunga permanenza in paese, oggetto anche del numero speciale del "Campanile", il giornale parrocchiale.
Intanto, come detto, si prepara anche l’ingresso di don Silvio che curiosamente fu compagno di messa di don Marco (entrambi sono stati ordinati nel ’75). Il suo arrivo sarà preceduto sabato 25 con un concerto in chiesa parrocchiale di quattro diversi cori, il cui ricavato sarà devoluto ai restauri degli affreschi di San Pietro. Domenica 26 quindi sarà sospesa la messa delle 10 perché la cerimonia solenne è in programma dalle 16, preceduta dal saluto del Consiglio Pastorale e dai saluti del sindaco. A seguire ci sarà un rinfresco mentre la giornata si concluderà con il musical "Favolescion" (dalle 21) portato in scena dalla locale compagnia teatrale "Sale e Pepe".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.