Cocaina nascosta in casa, arrestato 35enne

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri. Nell'abitazione nascondeva droga per un valore di 5mila euro

Nella tarda serata di venerdì 17 settembre, i militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Busto Arsizio hanno arrestato un uomo di origine tunisina per detenzione a fini di spaccio di droga.
Il 35enne, residente a Busto Arsizio, impiegato in una ditta del legnanese e con precedenti penali, è stato fermato nella tarda serata di ieri da una pattuglia vicino sua abitazione, vicino a viale Liguria. Il comportamento del soggetto è risultato sospetto, tanto da indurre i militari a proseguire gli accertamenti dentro l’abitazione.
All’interno, dopo una attenta perquisizione dell’abitazione e nella rimessa ad essa pertinente, sono stati ritrovati diversi involucri contenenti cocaina, in parte già suddivisa in dosi da un grammo ciascuna e due sacchetti con all’interno altra cocaina. Inoltre, è stato trovato un bilancino elettronico e della sostanza da taglio, mannite e clonazepam.
Complessivamente è stato rinvenuto più di un etto di cocaina, del valore di mercato di 5000 euro circa. A conclusione delle attività, a notte inoltrata, l’uomo è stato condotto al carcere di Busto Arsizio, a disposizione del sostituto procuratore presso la Procura di Busto Arsizio, dott.ssa Margio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.