Corti, cuore del centrocampo: “A Frosinone per i tre punti”

Il mediano biancorosso si sta dimostrando una pedina fondamentale della squadra di Sannino anche in serie B: «Partiamo tutti alla pari, gioca chi sta meglio. E al "Matusa" andremo con la fame di sempre»

daniele cortiÈ stato un tassello fondamentale della promozione al termine della stagione scorsa, ora si sta dimostrando tale anche in serie B. Daniele Corti (foto a lato), centrocampista del Varese, non ha affatto temuto l’esordio nella serie cadetta, anzi: laddove altri hanno steccato, lui si trova alla grande.

Daniele, come è stato il primo impatto con la serie B?
«Bello ed emozionante. Non avevo mai giocato prima d’ora in questa categoria, ma devo dire che sta andando piuttosto bene; io sto giocando a lungo e per ora sono molto soddisfatto»

Ad inizio stagione molti la consideravano un buon rincalzo, lei si è guadagnato il posto da titolare a suon di ottimi voti, cosa ne pensa?
«Credo che il bello di questa squadra è che tutti ci giochiamo il posto partendo alla pari: nessuno può dirsi titolare inamovibile, siamo un gruppo di buoni giocatori e scende in campo chi sta meglio e dimostra il massimo impegno. Per adesso mister Sannino sta preferendo me, magari tra qualche mese cambieranno le gerarchie».

Secondo lei dove può arrivare il Varese in questo campionato?
«Non mi voglio sbilanciare ora, vediamo a fine stagione e decideremo a posteriori come sarà andata. Per adesso abbiamo solo notato che tutte le squadre sono sullo stesso livello, credo che le grandi ci metteranno un po’ ad uscire; solo il Siena per ora si è dimostrata davvero forte, ma credo che sia ancora presto per poter prevedere quello che succederà tra qualche mese. Sicuramente posso assicurare che nessuna partita sarà facile».

Sabato giocherete al “Matusa” di Frosinone, che partita si aspetta?
«Come al solito la nostra mentalità sarà di non accontentarci. Non andremo certo laggiù per portare a casa un punto perché affrontiamo ogni sfida con l’idea di vincere e anche in Ciociaria speriamo di portare a casa un risultato da tre punti».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.