“Dove sono finiti gli sbandierati rimborsi del depuratore?”

Intervento della lista Progetto Popolare per Vedano sulla questione sollevata dal Corroccio durante la campagna elettorale

Ricordate la Lega che invitava a chiedere il rimborso delle quote, quando nell’ottobre del 2008 la Corte Costituzionale dichiarò incostituzionale la tassa richiesta per la depurazione nel caso in cui i depuratori non fossero stati ancora attivati.
Ebbene, ora che tutti i decreti del Governo per la restituzione di quanto versato dai cittadini sono stati approvati, il Sindaco ha detto in Consiglio che non si può ancora rimborsare, perché la Società Fiume Olona, cui veniva devoluta la quota relativa alla depurazione, non ha fornito tutti i dati e se il Comune procedesse con i rimborsi la Corte dei Conti potrebbe contestare l’utilizzo “improprio” di quello che ad oggi è denaro pubblico.
 
Ma il Sindaco non è anche lui della Lega? Il partito che con l’allora Consigliere Chiurato ancora nel marzo 2009, quando non c’era nessuna disposizione di legge, dichiarava ai giornali “Volete sapere quale sarebbe stata la risposta della Lega Nord di fronte al problema se restituire o meno le quote? Semplice, le avremmo restituite e non stiamo facendo campagna elettorale”. Ah no ?
Noi sapevamo che le amministrazioni avrebbero potuto rimborsare solo in presenza di provvedimenti certi che riconoscevano con precisione quanto doveva essere restituito ai cittadini e non esponevano a iniziative estemporanee i Comuni. Questo avevamo comunicato ai cittadini perché eravamo consapevoli che qualsiasi restituzione fatta senza avere a monte un provvedimento legislativo sarebbe stata sanzionata dalla Corte dei Conti.
Gli uomini del sole delle alpi, invece, per raccattare consensi preferivano scrivere queste cose sul loro blog: “Cosa sta facendo il Comune di Vedano? Nulla, purtroppo per tutti noi! Alla nostra precisa domanda in Consiglio Comunale il Sindaco Barbesino e la sua maggioranza hanno risposto dicendo che…. restano in attesa di una normativa! Questi sono gli amministratori che dovrebbero tutelare i nostri diritti!”
Oggi cosa fanno ? Dopo che è uscita la normativa aspettano di avere i dati. Baroffio e Chiurato si sono forse accorti che governare è una cosa seria?

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.