Esperimenti di lettura nel pensiero: Google lancia Instant Search

Il celebre motore di ricerca ha dato il via ad una rivoluzione del servizio: la ricerca parte già mentre l'utente scrive

Dopo aver solleticato la curiosità degli utenti con un nuovo logo, Google ha finalmente annunciato la tanto misteriosa novità: Google Instant.

Questa nuova versione del motore di ricerca è un tantino ansiosa: usandola, infatti, Google inizierà a presentare dei risultati ancora mentre scriviamo la parola, senza dover cliccare il tasto "Cerca".

Man mano che si scrive, i risultati mutano, mentre Google prova persino a prevedere quello che stiamo scrivendo, suggerendo le parole per farcele confermare con un semplice invio.

Insomma, c’è voglia di essere veloci, forse anche troppo. Questa versione, che ha richiesto un potenziamento notevole dei server di Google, farò risparmiare dai 2 ai 5 secondi per ricerca. Giusto per chi non vorrà perdere nemmeno un istante…

Secondo Google, se tutti utilizzassero il servizio Instant, l’umanità risparmierebbe 11 ore ogni secondo. E per un semplice motore di ricerca, questo non è poco. Google Instant può essere attivato a questo indirizzo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.