Favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, denunciati in due

Le indagini sono partite lo scorso 20 settembre, quando il personale della Polfer di Varese ha notato al binario 1 della stazione FNM di Varese due individui che si spintonavano urlando

Immigrazione clandestina, denunciati due cittadini egiziani per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Le indagini sono partite lo scorso 20 settembre, quando il personale della Polfer di Varese ha notato al binario 1 della stazione FNM di Varese due individui che si spintonavano urlando: i due sono stati identificati come cittadini egiziani di 48 e 34 anni. Dalle perquisizioni di uno zainetto sono spuntati una corposa documentazione, relativa a pratiche per stranieri nonché, nascosta in un copricapo in lana una somma di denaro per un totale di 8.750 euro. L’altro egiziano aveva con sé ulteriore documentazione falsa e una somma di 1500 euro circa. I successivi accertamenti hanno consentito di appurare che la lite tra i due è avvenuta per motivi legati alla vendita di contratti di lavoro falsi. In tutto circa 50 domande di emersione già inoltrate e relative ad altrettanti cittadini stranieri, false poiché basate su rapporti di lavoro inesistenti. I due sono stati denunciati per favoreggiamento dell’ingresso di cittadini clandestini sul territorio nazionale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.