Fraternità fra le Genti con le degustazioni saronnesi

Arriva la festa del Beato Monti, prevista per sabato sera una grande cena nel suggestivo colonnato della Casa dei Concezionisti

Durante la festa del Beato Monti, la ProLoco di Saronno, con la collaborazione del Gruppo Marinai di Saronno e degli Amici di Padre Monti, propone per la serata di domenica 26 settembre, ore 20,30 presso il suggestivo colonnato della Casa dei Concezionisti di Via Legnani 4 in Saronno, una “Tavolàda sòtta l’Arcàda“. Mangiare in dialetto, rinnovando la tradizione della solidarietà popolare nel segno simbolico della “Mìcca da Sán Lùis” e di una nuova specialità dolciaria, dedicata alla Comunità saronnese e proposta con l’operato di una rinomata pasticceria del nucleo antico di Saronno: “la Tórta di Amís”. Il menù da collezione con antiche ricette e prose in vernacolo, facente parte del ciclo gastronomico: “Una serata al mese mangiamo saronnese”, è in distribuzione nei luoghi pubblici.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.