Grande successo per il primo flashmob dedicato a Laura Pausini

Sono stati oltre duecento i fan che hanno partecipato all’appuntamento lanciato via internet e dedicato alla cantante. Guarda il video

Non hanno tradito le aspettative i fan di Laura Pausini: in 200 si sono presentati, sabato 4 settembre, all’appuntamento lanciato via internet per il primo flash mob dedicato all’artista italiana.
Sono arrivati a Milano da tutta Italia e non solo, presenti infatti anche ragazzi provenienti da Spagna, Germania e Svizzera, radunati per una dimostrazione d’affetto dedicata alla loro beniamina.
I 200 mobber hanno animato il cuore della città in 4 tappe: partiti da via Dante, per poi toccare piazza Duomo, corso Vittorio Emanuele e giungere infine in Galleria ripetendo le coreografie sulle note di Surrender”, “Se fue” e “La mia banda suona il rock” cantate da Laura Pausini e diffuse dalle casse che apparivano all’improvviso tra gli ignari milanesi e turisti in centro.
La notizia dell’evento è stata diffusa via internet: il primo video-appello è apparso su youtube l’8 luglio scorso, e da allora il tam tam della rete ha messo in contatto i fan della regina del pop italiana pronti a partecipare e sostenere questa festa speciale e inaspettata.

Galleria fotografica

Flash Mob per Laura Pausini 4 di 4

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 settembre 2010
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Flash Mob per Laura Pausini 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.