Grande successo per “Volley Stars”

Il torneo di pallavolo giovanile ha confermato di essere un punto di riferimento a livello nazionale

«Vedere cinquecento atleti riuniti in un’unica palestra per la cerimonia di chiusura della quinta edizione della manifestazione pallavolistica "Volley Stars" è un bel colpo d’occhio che fa bene a tutto il movimento lombardo ed è sicuramente un buon risultato che proviene dal valido lavoro d’equipe del comitato organizzatore della Polisportiva Intercomunale e della Stella Azzurra di Malnate». Sono queste le parole di  Emil Zuccon, responsabile del torneo e anima del settore volley della società con sede a Cagno. Infatti per la prima volta in assoluto, al torneo hanno preso parte numerose squadre di livello nazionale: Sisley Treviso, Trentino volley Trento, Lanutti Cuneo, Anderlini casa Modena in ambito maschile; Yamamay Busto Arsizio, Foppapedretti Bergamo, Chions Pordenone e Orago in ambito femminile. Da sottolineare la partecipazione di parecchi tecnici e addetti ai lavori che hanno seguito con interesse le varie sfide di ogni categoria. Buone performance delle squadre di casa della Polisportiva Intercomunale. Grande riscontro anche dal Presidente Provinciale del Comitato Fipav di Varese  Bononi che definisce l’evento "unico e senza eguali" a livello giovanile nella provincia di Varese: merito, sicuramente, dell’organizzazione e del connubio sportivo Malnate – Cagno che, ha livello maschile, ha già permesso alla Yaka volley, formazione di Malnate e Cagno  di essere una delle più interessanti realtà pallavolistiche maschili della provincia di Varese. Al termine della manifestazione la banda musicale di Malnate ha salutato le compagini ospiti con l’Inno di Mameli. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.